Visualizzazione post con etichetta diy. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta diy. Mostra tutti i post

giovedì 30 novembre 2017

Gift Guide 2017 - DIY

14:40
Opzione 1: avete sperperato tutti i vostri averi nei regali consigliati nelle scorse Gift Guide.
Opzione 2: siete anime creative, il vero regalo viene dal cuore e blablabla.
In entrambi i casi la soluzione è il fai da te.
Se Pinterest non è stato sufficiente ispirazione ecco che intervengo io, che mi sto mettendo con questa premessa umile al di sopra del più grande raccoglitore di idee di Internet.
Raccoglitore dal qule, ovviamente, proviene la maggior parte di queste idee, ma voi sarete carini con me e fingerete che non sia così, vero?


La prima, ovvia, proposta è quella che vi dicevo nel post sulle magliette, che trovate qua: maglietta decorata a mano. Una scritta, una citazione, un disegnetto minimal. Le possibilità sono infinite e tutte vanno in base alla vostra manualità. Se siete come me, less is more. Se invece avete l'upgrade e siete bravissime meglio ancora il ricamo, che sa un po' di vintage e quindi si ama e che non scolorirà mai in lavatrice.
Le magliette tinta unita da Decathlon le trovate da 3 €, inchiostro per tessuti si trova ormai anche da Tiger, strumenti da ricamo sponsorizzati dalla nonna, e il portafoglio sorride.

La seconda è romantica e molto intima, quindi forse se ve la consiglio non vale più tanto perché dovrebbe nascere da ciascuno, ma non stiamo a formalizzarci troppo.
Andate in un mercatino dell'usato. Comprate un libro di poesia che amate. Armatevi di colori o di una basica ma efficace Bic Blu e iniziate a commentare, dedicare, raccontare. Usate la poesia altrui per mandare messaggi che non avete il coraggio di mandare, usate le parole dei grandi che saranno sempre più bravi di quanto possiamo essere noi comuni mortali.
Per me è una cosa pazzesca, ci piangerei tutte le mie lacrime su una cosa così.

Avete qualche eurino da spendere? Ok, vi accaparrate una chiavetta USB. Se la trovate carina, tipo questa di legno che mariavergine l'hipsteria è alle stelle, meglio ancora. La infilate nel vostro pc e la riempite di roba. Canzoni che vi legano, libri, immagini, podcast, quello che vi passa per la testa. File che raccontino una storia, la vostra amicizia o i vostri inside jokes, lettere digitali, video homemade, chi più ne ha più ne metta. Il digitale ci dà possibilità infinite e noi siamo qui oggi riuniti per sfruttarle tutte.

Se sapete disegnare avete prima di tutto la mia invidia nera. In secondo luogo avete il dono di fare regali praticamente gratis. Copiate una foto cara alla persona, fatele un ritratto, una caricatura, una scena da un film che ama, la copertina del suo album preferito in acquarello. Che persone fortunate siete. L'idea arriva dal Lucca Comics, durante il quale mi sono acquistata una finta VHS che era in realtà un insieme di disegni fatti da Alessandro Baronciani a tema Dirty Dancing. Prendete un'immagine significativa, fatela vostra e donatela senza alcuna modestia, che se siete bravi avete motivo di tirarvela.

I kit alimentari mi appassionano oltre ogni dire. All'appassionato di cinema ci sta un pensierino scemo ma per me adorabile. Prendete una scatola e la riempite con: popcorn da fare al microonde (chè il pacchetto è bruttino dai), DVD di film molto amato, caramelle Haribo, altre marche non contemplate, una lattina di Pepsi (non apriamo la discussione, Pepsi >>>>>>> Coca e non si discute). Per me adorabilissimo.

Altro kit ma non alimentare è il fortino. Se nella vostra vita avete un bambino che ama leggere gli dovete regalare questa cosa splendida che mi ha suggerito il sopracitato Pinterest. Solita scatola da riempire con: vecchie lenzuola e/o coperte, una torcia, delle mollette da bucato, un cuscinone comodo e, soprattutto, un libro da leggerci dentro. Che sogno, che idea bellissima. Grazie, Pinterest.

Hama Beads Mania. Avete mille regali da fare, pochi soldi ma un pochino di tempo? Le Hama Beads vengono in vostro soccorso. Cosa sono? Perline, fondamentalmente. Solo che queste perline fanno una cosa magica: voi le componete per fare una figura di vostro gradimento, sulla loro specifica 'lavagnetta'. Dopodichè le coprite con qualcosa, so che la carta forno fa dignitosamente il lavoro, e le stirate, proprio col ferro da stiro. Le perline si sciolgono leggermente e si uniscono, diventando formine che ultimamente nella community geek si vedono un casino. Star Wars, LOTR, perfino Stranger Things hanno i modellini per i loro gadget in Hama Beads. Diventano portachiavi, quadretti, sottobicchieri, soprammobili, le peggio cose. Sono carini da morire, il web è pieno di schemini da seguire per fare i vostri disegni preferiti ed è davvero a prova di scimmia. Provare per credere.
Questo video è a tema Halloween ma si capisce benissimo il modo in cui si usano le Beads.

Ci sono poi ovviamente tutta una serie di cose che sono offtopic con i temi della Redrumia, ma pensate a quanti fantastiliardi di cosine beauty potete fare in casa! Scrub, soprattutto. Ma le ricette per creme e maschere homemade pullulano sul web, non potete sbagliare.
Anche i gioiellini si possono spesso fare in casa con poca spesa, serve solo quel pizzico di manualità che, pensate un po', a me manca.
Le idee sono milioni e io non ne so fare neanche una, ma confido che voi siate molto, ma molto più creativi di me e che siate in grado di regalare almeno un segnalibro ai vostri adorati, meglio se fatto con le vostre abili manine.

Facebook

Disclaimer

La cameretta non rappresenta testata giornalistica in quanto viene aggiornata senza nessuna periodicità. La padrona di casa non è responsabile di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ma si impegna a cancellare tutti i commenti che verranno ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine di terzi. (spam e commenti di natura razzista o omofoba) Tutte le immagini presenti nel blog provengono dal Web, sono quindi considerate pubblico dominio, ma se una o più delle immagini fossero legate a diritti d'autore, contattatemi e provvederò a rimuoverle, anche se sono molto carine.

Twitter

Google+