lunedì 20 novembre 2017

Guift Guide 2017 - Dillo con una maglietta

Ho uno stile minimal di solito. Mi piacciono i vestiti il più semplice possibile, poi al massimo ci sbatto su una collanazza da 15 kg e mi sento a posto. Però le magliette stampate, quanto mi piacciono. Certo, sono una rompiballe sul tipo di stampa che voglio, quindi internet è l'unico luogo fatato in cui trovo maglie che non siano indecenti come quelle della sezione donna di OVS.



1) Una maglia Melidé

secondo me non ci siamo capiti su quanto è splendida questa cosina qui

Le maglie di Melidè sono speciali per tanti motivi. Sono sostenibili, minimalissime e quindi eleganti da morire, a tema anche cinematografico e, volendo, personalizzabili. Quelle di Stranger Things sono adorabili, ma quella che vi ho messo in foto di It è indescrivibile. E, ultimo ma non per importanza, non sono stampate. Sono ricamate.
Non costano poco, quindi o le regalate ad una persona a cui volete davvero bene oppure, se siete in grado di ricamare (vi invidio molto, ma vi raggiungerò), possono essere d'ispirazione per un regalo diy.
Le trovate qua.

2) La maglietta di Friends.
Stradivarius, 13€, ora.

3) EMP


Emp è un regno di perdizione. Se avete tanti soldi fate quello che faremmo tutti. Se il tappetino d'ingresso con scritto It's bigger on the inside non vi cattura, cari Whovian, c'è la sempre attualissima felpa Tardis che metterei ogni singolo giorno che le divinità mi lasciano su questa Terra infelice.

4) Vedo la gente Joy Division


Se non li seguite su facebook fate male. Se volete invece indurre qualcuno a seguirli perché non farlo con una maglietta pazzesca? Le coppie sono tutte pazzesche e io rido come una dannata. Dai fratelli Gallagher per l'amica stuck in the '90s, a Maria e Maurizio Costanzo per l'amante del trash, quelle cinematografiche sono francamente stupende.
Le trovate qui.

Io mi comprerò quella di Wes, ovviamente, ma guardate che Furio e Magda sono esagerati, esagerati vi dico.





Stavolta la selezione è stata breve perché la soluzione migliore per me è sempre pescare un tema caro e andare sul sicuro. La mia maglietta di Jaws è uno dei miei beni più preziosi e la custodisco con infinito amore.


4 commenti:

  1. Se ho fatto le giuste pressioni, per il compleanno -sabato- la t-shirt di It mi arriva, ma non quella Melidé che saranno bellissime ma costano davvero troppo per un semplice ricamo. Come dici, meglio affidarsi ad amiche o nonne ;) Per il prossimo vedrò di indirizzarsi verso Joy Division & Co.

    Ormai una felpa stampata è il mio regalo di rito per il giovine, dopo Death Note e Doctor Who (voglio quello zerbino!) quest'anno tocca a Stranger Things.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah le giuste pressioni sono il modo migliore anti regalo toppato!
      Io alle felpe preferisco le maglie ma solo perché costano meno:D

      Elimina
  2. Gesù ma quelli di Melidè sono dei rabbini!! XD Mi compro una maglietta bianca e imparo a ricamare, faccio prima!
    Vedo la gente Joey Division li conosco e meditavo da tempo la maglia di Furio e Magda ma, ahimé, è sold out T__T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo: prezzi esorbitanti!
      Quella di Furio è esageratamente bella, non ce la posso fare!

      Elimina

Facebook

Disclaimer

La cameretta non rappresenta testata giornalistica in quanto viene aggiornata senza nessuna periodicità. La padrona di casa non è responsabile di quanto pubblicato dai lettori nei commenti ma si impegna a cancellare tutti i commenti che verranno ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine di terzi. (spam e commenti di natura razzista o omofoba) Tutte le immagini presenti nel blog provengono dal Web, sono quindi considerate pubblico dominio, ma se una o più delle immagini fossero legate a diritti d'autore, contattatemi e provvederò a rimuoverle, anche se sono molto carine.

Twitter

Google+